Archivio: Aprile 2019

Storie intorno ai canali d’acqua di vecchia e nuova generazione: un’eredità biologica da scoprire e valorizzare

Escursione in collaborazione con il Parco del Piano di Magadino.

Un recente studio scientifico testimonia la presenza di specie sensibili e minacciate appartenenti alla fauna ittica e macrobentonica (insetti acquatici) nei canali del Piano di Magadino. Queste specie assumono un alto valore in termini di biodiversità a livello nazionale, per cui vi è una particolare responsabilità di conservazione per il nostro Cantone. Le tre guide – il biologo Marco Nembrini, il rappresentante del Consorzio Correzione Fiume Ticino Alessandro Costini e Sandro Peduzzi dell’Ufficio cantonale corsi d’acqua – ci accompagneranno lungo i canali del Piano di Magadino e alla foce del torrente Trodo illustrando il loro valore storico, culturale e naturalistico e come questa responsabilità di conservazione delle specie viene considerata nei progetti di riqualificazione fluviale già attuati e futuri.

Data: sabato 11 maggio 2019, dalle ore 13.30 alle 17.00 ca. In caso di brutto tempo l’attività verrà proposta sabato 18 maggio.

Luogo: Piano di Magadino

Ritrovo: Quartino (luogo esatto da definire)

Iscrizione: scrivendo a info@parcodelpianodimagadino.ch entro il 9 maggio

Costo: gratuito

6 aprile: Visita alla miniera d’oro di Sessa

Una cinquantina di soci ha partecipato all’Assemblea ordinaria 2019 della STSN, che si è tenuta il 6 aprile 2019 presso la Casa della Miniera d’Oro di Costa di Sessa. Successivamente, durante una ricca merenda, il signor Martino Molinari-Gianola ha introdotto la visita della miniera con un’interessante relazione storico-scientifica molto apprezzata dai presenti. In seguito gli iscritti sono stati suddivisi in 6 gruppi di 7-8 persone. Ogni gruppo, accompagnato da una guida, ha potuto apprezzare il duro lavoro di estrazione dell’oro osservando lo scavo di gallerie che seguivano la vena aurifera su più livelli e ammirare le attrezzature rimaste nei cunicoli dopo la chiusura definitiva della miniera negli Anni Cinquanta del Novecento.

Tutte le foto

Scopriamo le bellezze e le particolarità della zona golenale fra Lodano e Someo

Gita botanica in Vallemaggia guidata da Antonella Borsari fitoterapista e botanica di campo. Percorso facile e accessibile a tutti. Il fondovalle fra Lodano e Someo è costituito da una zona golenale particolarmente pregiata, tanto da essere considerata una tra le più importanti a livello europeo. Il paesaggio è caratterizzato da una grande biodiversità e dalla presenza di più ecosistemi in piccoli spazi. Il fiume Maggia farà da sfondo al percorso previsto e servirà da spunto per capire i continui cambiamenti a cui l’uomo e la natura sono stati soggetti nell’arco dei secoli.

Data: domenica 28 aprile 2019, dalle ore 9.00 alle 16.30 ca.
Portare pranzo al sacco.
In caso di cattivo tempo l’attività potrebbe essere modificata o annullata.

Luogo: tra Lodano (341 m s.l.m.) e Someo (378 m s.l.m.)

Iscrizione: scrivendo a info@stsn.ch

Costo: gratuita per i soci e di 10.- CHF per i non soci

Logo STSN

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. / Privacy & Cookie Policy