Scoprire la scienza: attività per i più giovani

La STSN, in collaborazione con altri enti, propone ai giovani delle occasioni di incontro della scienza durante le vacanze estive e non solo. A gruppi, e a colonie, sarà offerta la possibilità di partecipare alle attività dei vari enti, per far sì che durante il periodo estivo numerosi bambini possano vivere la scienza in vacanza.

Vacanza ‘Montagna, scienze e sostenibilità’

Durante una settimana andremo alla scoperta della natura e dell’ecologia alpina, immergendoci in alcuni ambienti tipici delle nostre montagne, grazie all’osservazione di piante, animali e rocce. Passeremo dal mondo microscopico, con piccoli organismi invisibili a occhio nudo, all’infinito, osservando insieme le stelle del cielo. Non mancheranno i giochi e il tema dell’energia con esempi concreti (centrale idroelettrica del Ritom e di biomassa a Olivone, impianti fotovoltaici, ecc.) per arrivare a capire come rendere il nostro stile di vita ancora più sostenibile con semplici scelte quotidiane. Concluderemo con attività sulla sostenibilità alla FASV. Pernottamenti alla Capanna Cadagno, al Centro Pro Natura Lucomagno e al Centro sportivo di Campra.

Date: da lunedì 12 luglio a sabato 17 luglio 2021

Età partecipanti: 11-13 anni

Maggiori informazioni e iscrizioni

Contatto: info@stsn.ch

Weekend per famiglie ‘Montagna, scienze e sostenibilità’

  • Tra Piora e Cadagno, 25-26 settembre 2021
  • Tra Campra e Lucomagno, 2-3 ottobre 20201

(In caso di brutto tempo, date di riserva: 9-10 ottobre 2021)

Informazioni e iscrizioni: info@stsn.ch

Attività didattiche del Museo cantonale di storia naturale

Il Museo cantonale di storia naturale (MCSN), propone a Lugano attività didattiche alla scoperta della flora, fauna, minerali e giochi alla scoperta della biodiversità per permettere una più ampia conoscenza del territorio e del suo patrimonio naturale. Le attività hanno luogo negli spazi espositivi del Museo e nel territorio, in ambienti naturali diversificati. Le attività sono rivolte a bambini da 4 a 11 anni, divisi in fasce di età. Dal 2021 sono proposti anche dei laboratori per ragazzi più grandi (11-14 anni).

  • Atelier pomeridiani presso il Museo con attività creativo-naturalistiche al mercoledì e durante le vacanze scolastiche.
  • Colonia diurna estiva al Museo con attività tra Museo e territorio.
  • Animazioni “Un occhio sulla natura” di sabato al Museo, che combinano osservazioni scientifiche a attività interattive e creative su temi naturalistici.

Per informazioni visita la pagina del Museo

Vacanze scientifiche de L’ideatorio-USI

L’ideatorio dell’Università della Svizzera italiana (USI), in collaborazione con l’Istituto scolastico della Città di Lugano e con il sostegno della STSN propone a Nante una vacanza scientifica estiva residenziale della durata di 5 giorni per bambini di IV e V elementare. Divertimento, giochi e scoperte: sono alcuni ingredienti della “vacanza scientifica”. Si osserva, s’inventa, si scava, ma soprattutto lo si fa insieme, per divertirsi. Le piccole incursioni nel mondo della scienza saranno sufficienti a farci sentire piccoli davanti alle stelle, misteriosi davanti alla vita e preziosi davanti agli amici che incontriamo.

Date: 17-23 luglio 2021
Informazioni: www.ideatorio.usi.ch/vacanze-scientifiche

Sostegno al progetto Sale in zucca

La STSN ha sostenuto il progetto Sale in zucca iniziato al Liceo di Lugano 1, in collaborazione con molti enti e partner. Progetto che si propone di approfondire il tema della sostenibilità a più livelli, affrontando, in un approccio interdisciplinare, gli aspetti ambientali, socioeconomici, etici e di salute pubblica implicati. Inizialmente, ha comportato la creazione di un orto didattico per esplicita richiesta, nel 2017, di quattro classi del liceo. Gli obiettivi del progetto sono molteplici: coltivare la consapevolezza dell’importanza della biodiversità, delle interazioni tra organismi, dell’agricoltura biologica, della produzione locale; sensibilizzare all’impatto delle attività umane e delle scelte quotidiane dei consumatori sull’impronta ecologica e sul riscaldamento climatico; riflettere sulle implicazioni dei modelli socioeconomici e sulle responsabilità etiche e sociali della scienza.

Nel 2020, sono stati organizzati questi appuntamenti anche in collaborazione con il progetto ‘Sale in zucca’ del Liceo di Lugano 1, diversi dei quali sono stati posticipati nel 2021 a causa della pandemia (maggiori dettagli nell’agenda):

  • Energia, clima e sviluppo sostenibile
  • Incontro con il premio Nobel Jacques Dubochet
  • Orti e giardini in città: tra benessere e biodiversità

 

Greina, foto: Simone Vannini