Viaggio culinario nel passato

museolocarno

Visita guidata da Rosanna Janke all’esposizione archeologica di Locarno per scoprire l’uso degli alimenti nell’antichità.
Ricerche paleoambientali e rinvenimenti archeologici concorrono a offrire una panoramica degli usi alimentari delle popolazioni del passato. Una visita guidata un po’ inusuale alla collezione archeologica del Museo Civico e Archeologico di Locarno porta alla scoperta di alcuni aspetti dell’alimentazione tra Preistoria e Romanità delle nostre regioni.

Data: sabato 8 ottobre 2016

Ritrovo: all’entrata del giardino del castello di Locarno alle ore 10:00.

Iscrizione: scrivendo a francesca@palli.ch

Natura, agricoltura e cultura nel PNL

20160903parconazionalelocarnese19

Sabato 3 settembre, in collaborazione con il Parco Nazionale del Locarnese, abbiamo svolto una bella gita nelle Centovalli. Pippo Gianoni ci ha guidato e spiegato vari progetti del PNL passando da Rasa, Terravecchia, Bordèi e Palagnedra. Abbiamo approfondito aspetti legati all’agricoltura locale e non abbiamo tralasciato quelli culturali, visitando diverse belle chiese. I paesini sono incantevoli e abbiamo fatto diversi piacevoli incontri.

Tutte le immagini

Laboratorio del gusto “sul campo” sulle leguminose

fagioli

Sabato 10 settembre 2016 dalle 15.00 alle 17.00

Condotto da Meret Bissegger e Pierluigi Zanchi

Fagiolini, piselli, ceci, fagioli, lenticchie, cicerchie, lupini, arachidi… Grazie al lavoro svolto sin dalla primavera dai membri de Lortobio, avremo la possibilità di osservare diverse piantine ancora in crescita e toccare con mano i semi già raccolti di altre varietà. La degustazione guidata ci permetterà di capirne le differenze di gusti e consistenze e di scoprire accostamenti culinari ideali dal punto di vista gustativo e digestivo. L’importanza delle leguminose per l’alimentazione mondiale è dimostrata dalla decisione dell’ONU di istituire nel 2016 l’anno internazionale delle leguminose.

In collaborazione con la Società ticinese scienze naturali.

Luogo: Lortobio, Gudo (l’evento si terrà con qualsiasi tempo)

Costo: CHF 30 per soci Slow Food/Lortobio/ConProBio/STSN CHF 35 altri

Iscrizioni entro il 05.09.2016 a lortobio@conprobio.ch oppure 091 930 92 32. Ulteriori informazioni saranno date dopo l’iscrizione.

Ricchezza di ambienti e agricoltura di montagna nel futuro Parco Nazionale del Locarnese

2016090203conferenzapaseggiata2

Su iscrizione

Durante l’escursione verranno presentati diversi ambienti presenti nel territorio interessato dal Progetto Parco Nazio- nale del Locarnese. Si parlerà di contenuti naturalistici, ma anche di gestione del territorio e di agricoltura di montagna con alcuni ospiti.

Info e iscrizioni

Sono necessari l’equipaggiamento da montagna, le bibite e il pranzo.

I posti sono limitati e l’iscrizione è obbligatoria entro Mercoledì 31 agosto all’indirizzo: c.antognoli@bluewin.ch.

Programma

Ore 8.45 Ritrovo a Verdasio, presso la partenza
della funivia per Rasa.
Risalita in funivia e passeggiata Rasa – Terravecchia – Bordei
Trasferta in TaxiAlpino a Palagnedra e visita. Ore 16 Rientro a Verdasio

2016090203conferenzapaseggiatalocandina

In volo dai limonai ai nevai: gli uccelli del futuro Parco Nazionale del Locarnese

2016090203conferenzapaseggiata1

Centro La Torre – Losone – Entrata libera

Il Parco Nazionale del Locarnese è un progetto collettivo dei Comuni e dei Patriziati della regione, volto a tutelare e valorizzare il territorio che si estende dalle Isole di Brissago fino al villaggio walser di Bosco Gurin. Lungo un percorso di appena 35km in linea d’aria, il futuro Parco Nazionale si eleva dai193m delle rive del Lago Maggiore fino ai 2’863m del Pizzo Biela, passando da un clima subtropicale a un clima alpino, a cavallo della frontiera in un paesaggio di grande naturalità e ricco di patrimoni culturali. Durante la conferenza saranno presentate la varietà e le peculiarità dell’avifauna di questo territorio.

Relatori:

Cecilia Antognoli
Società Ticinese di Scienze Naturali

Pippo Gianoni
Responsabile scientifico del Candidato Parco Nazionale del Locarnese

Roberto Lardelli
Presidente di Ficedula

Isole di Brissago: Giornata sulle Leguminose

capita_fagiolo

programma_08092016

Programma in pdf

Presentazione delle Conferenze in pdf

* * *

Alla scoperta di antiche varietà di mele

mele

Escursione di mezza giornata organizzata in collaborazione con l’alberoteca e Capriasca Ambiente, guidata dall’etnobotanica Muriel Hendrichs, alla scoperta delle antiche varietà di mele della zona seguita da degustazione di diverse mele. La Capriasca nutre un importante legame con gli alberi da frutto e con il melo in particolare. Su tutto il territorio sono ancora innumerevoli gli alberi ad alto fusto presenti, molti dei quali classificati come centenari e appartenenti a varietà antiche, rare o locali. L’itinerario parte con la visita del frutteto tradizionale di Sala Capriasca, passando dalla Piana e dal Nucleo di Sala, dalla Campagna di Nava per concludersi con la visita al nuovo frutteto di Tesserete. Lungo il percorso si avrà modo di soffermarsi su alcuni elementi che hanno costruito la storia della frutticoltura locale e di scoprire alcuni singolari aneddoti etnobotanici. In seguito è prevista la degustazione di antiche varietà di mele e uno spuntino.

Data: domenica 4 settembre 2016. In caso di brutto tempo escursione rimandata al 10 settembre.

Ritrovo: al parcheggio sterrato del campo sportivo di Tesserete alle ore 9.30.

Iscrizione: scrivendo a murielhendrichs@gmail.com

In volo dai limonai ai nevai: gli uccelli del futuro Parco nazionale del Locarnese

locarnese

Presentazione del progetto del Parco nazionale del Locarnese (PNL) con i suoi contenuti paesaggistici e naturalistici da parte di Pippo Gianoni, responsabile scientifico del PNL, Dionea SA. In seguito si potrà conoscere la varietà e la peculiarità dell’avifauna presente sul territorio interessato dal progetto, con una conferenza proposta da Roberto Lardelli, presidente di Ficedula.
In collaborazione con il Parco nazionale del Locarnese e Ficedula.

Data: venerdì 2 settembre 2016

Luogo: Centro Torre, Losone

Orario: 20.15

Incontro annuale della Società di Fisica Svizzera

La Società di Fisica Svizzera organizza tre conferenze speciali aperte al pubblico.

Le conferenze permetteranno di gettare uno sguardo sul mondo delle scienze naturali e di attirare l’attenzione del pubblico sulle tematiche scientiche. Le tre conferenze avranno luogo all’Università della Svizzera italiana a Lugano e si terranno in inglese. L’accesso è gratuito.

201608incontrosocietafisica

Domenica 24 luglio 2016: botanica in val Piora

20160724botanicainvalpiora38

La gita in Val Piora del 24 luglio, accompagnata dalla fitoterapista Antonella Borsari, si è svolta con un bel sole e un meteo favorevole alle numerose osservazioni botaniche, visto anche il ritardo di quest’anno di alcune specie nella fioritura. Con un bel gruppo di appassionati botanici ci siamo incamminati dalla funicolare alla diga, per poi costeggiare il lago Ritom e raggiungere il lago Tom, compiendo numerose osservazioni sulle specie presenti e sulle caratteristiche geologiche della regione. Questa passeggiata ci ha permesso di scoprire diverse tipologie ambientali (dai pascoli, ai rodoreti, ai boschi di conifere, alle torbiere, alla flora tipica degli alpeggi, per esempio), come pure le particolarità della meromissi crenogenica del Laghetto di Cadagno (stratificazione delle acque, dovuta alle diverse sorgenti e rocce presenti nella valle). Abbiamo poi raggiunto Cadagno per tornare infine a valle soddisfatti delle belle osservazioni.

Tutte le immagini

Pagina 1 di 512345
Logo STSN