altitudine

Perché in primavera la neve in montagna diventa rossa? È vero che alcuni organismi vivono all’interno delle rocce? Perché alcuni funghi crescono soltanto in presenza di determinate piante alpine? Come mai i rettili in montagna non fanno le uova? È vero che il pino cembro cresce dove vive la nocciolaia? Come fa la pernice bianca a sopravvivere alle tormente di neve? È vero che i topiragno in inverno rimpiccioliscono? Come fanno gli stambecchi a spostarsi anche sulle pareti a strapiombo delle dighe? Quale risultato delle “Giornate della biodiversità in Val Piora”, promosse nel 2010 dal Museo cantonale di storia naturale in collaborazione con il Centro di biologia alpina di Piora e la Società ticinese di scienze naturali, la mostra “No limits! – I campioni dell’altitudine” svela gli straordinari adattamenti degli organismi alle condizioni estreme dell’ambiente alpino, sull’esempio della biodiversità della Val Piora.

Data: fino al 30 giugno 2017

Luogo: Palazzo Immoteco, Airolo

Info: nolimits@airolo.ch, www4.ti.ch/dt/da/mcsn/temi/mcsn/mostre/mostre-temporanee/no-limits-i-campioni-dellaltitudine/, www.piora.org